Comune di Polia » Conosci la città » I Palazzi

I Palazzi

Il paese è ricco di palazzi artistici di particolare bellezza che rievocano tempi passati.

 

Palazzo Molè - MennitiNella frazione Menniti si notano tre grandi costruzioni: palazzo Molè che adorna la piazza principale. Lungo il suo fianco sinistro è collocata una piccola fontana, ormai muta, che i proprietari mettevano a disposizione di tutti i cittadini. Altro palazzo Molè si trova in via E. Toti e fu ricostruito nei primi anni del 1900. E’ dotato di un bellissimo portale e fu la prima sede del Municipio. Il terzo è palazzo Chiaravalloti; recentemente ristrutturato, si trova in corso Leoluca Chiaravalloti.

Palazzo Molè - Poliolo Nella frazione Poliolo sorge il palazzo Molè (fig. 2) costruito intorno alla metà del 1800. In uno stanzone adiacente a quella costruzione esiste ancora la “Filanda” dove si lavoravano la seta, la canapa, il lino e la lana.

 

 

 

 

Palazzo Magno - Cellia

 A Cellia si ammira il palazzo che appartiene alla famiglia Magno (fig. 3) dove un tempo era allocato l’Ufficio postale.

 

 

 

 

Arco Antico - TrecrociNella frazione Trecroci, in via Loreto si nota palazzo Molè costruito alla fine del 1700. Di fronte si può ammirare un artistico Arco antico con belle linee architettoniche e capitelli risalente al 1500.

 

 

 

 

 

Antico Palazzo Amoroso - Trecroci

Posto di fronte alla chiesa della Madonna il Loreto è palazzo Amoroso adornato di classici capitelli ed edificato dopo il terremoto del 1783. E’ la più grande e più antica costruzione di Polia. La facciata principale è abbellita da capitelli di gusto elaborato e mascheroni apotropaici. Annessa al palazzo c’è un’antica filanda.

 

 

Comune di Polia

P.IVA 00279020796

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.258 secondi
Powered by Asmenet Calabria